Differenza tra vettori: Regola del puntacoda
Supponiamo di avere i vettori \(\vec{V}\) e \(\vec{U}\)

Calcoliamo la differenza mediante il punta-coda

Il risultato sarà

Si può notare che è equivalente a quello ricavato con la regola del parallelogramma.
BACK \(\hspace{1mm}\) HOME \(\hspace{1mm}\) NEXT